News


Sigari, galli e il Che: la ‘svolta immobile’ di Cuba dopo Fidel
26 Apr 2017

Sigari, galli e il Che: la ‘svolta immobile’ di Cuba dopo Fidel

Cuba è ancora Cuba. Per ora. Quattro mesi dopo la morte di Fidel Castro, il fotografo pescarese Rino D’Ostilio è tornato per la quinta volta nell’isola ricca di anime e contraddizioni a filtrarne umori e atmosfere attraverso i suoi speciali scatti in bianco e nero. Nelle case e lungo le strade dell’Avana vieja, ecco il tempo lento delle donne alla finestra, i bambini a disegnare...

Read More


Cuba, la migrazione dei granchi rossi
26 Apr 2017

Cuba, la migrazione dei granchi rossi

Ogni anno, dopo le prime piogge primaverili, i granchi marciano per giorni, uscendo dai boschi circostanti fino alla Baia dei Porci, sulla costa meridionale di Cuba. Anche quest’anno, le colonie di granchi si dirigono verso il mare per deporre le uova. Un fenomeno suggestivo, che non manca di creare qualche problema agli abitanti della zona (tra i miasmi delle carcasse lasciate a marcire per strada...

Read More


Cuba, il futuro tra la Revolutión e Disneyland
06 Apr 2017

Cuba, il futuro tra la Revolutión e Disneyland

Sono arrivati i turisti americani, ma Trump fa paura. E fra meno di un anno Raúl Castro lascerà la presidenza, aprendo una lotta per la successione. Viaggio nell’isola caraibica DI GIANNI PERRELLI DALL’AVANA. FOTO DI GIANCARLO CERAUDO per L’ESPRESSO Tempestandosi di selfie sui sedili di una Chevrolet resuscitata il turista americano è troppo estasiato dal suo tuffo negli anni Cinquanta per percepire le ansie di Cuba dopo...

Read More


La mia Cuba
06 Apr 2017

La mia Cuba

Un diario di viaggio scritto con il cuore, dall’isola caraibica del Che e di Fidel di Carlotta  Lacrime di commozione, di gioia, ne ho piante tante a Cuba. Le ultime alla Habana, quando un cubano – un cubano con il cognato calabrese! – mi ha visto piangere la mattina della partenza mi ha detto che ho l’alma grande, che parlo con il cuore. L’ho ringraziato: e intanto piangevo ancora di più. Mentre scrivo queste righe...

Read More


Gran Hotel Kempinski La Habana, Cuba
17 Mar 2017

Rivoluzione a Cuba, primo hotel di super lusso

A Cuba il primo albergo ‘five stars’ del dopo Fidel Castro Entro la fine di marzo apre aCuba il primo albergo ‘five stars’ del dopo Fidel Castro, il Manzana Kempinski di L’Avana, che ospiterà anche le vetrine dei brand internazionali di moda. Il resort di lusso, che fa capo alla catena statale Gaviota e sarà gestito dall’elvetica Kempinski, avrà ben 246 stanze e una galleria...

Read More


Compagnie aeree USA hanno annunciato che cancelleranno i voli verso l’ isola
17 Mar 2017

Compagnie aeree USA hanno annunciato che cancelleranno i voli verso l’ isola

Per ora Cuba non è un affare, almeno per le compagnie aeree americane. Due, tra quelle minori che avevano aperto la nuova rotta all’ inizio del disgelo, hanno annunciato che cancelleranno i voli verso l’ isola. Il motivo è che non ci sono abbastanza passeggeri. Quando Obama e Raúl Castro firmarono la pace alla fine del 2015, molte compagnie aeree si affrettarono a sollecitare i...

Read More


Lo specchio magico  dell’isola di Cuba
09 Feb 2017

Lo specchio magico dell’isola di Cuba

Se l’Italia è la scuola dell’arte d’arrangiarsi, Cuba è il corso di dottorato: un dipendente statale guadagna l’equivalente di 40 euro al mese, tutti integrano in qualche modo, trafficando con la doppia valuta  di Beppe Severgnini per Corriere.it Cuba è uno specchio magico, ognuno ci vede dentro quello che vuole. A me è sembrato di rientrare nel Novecento. I Paesi comunisti in liquidazione li ho conosciuti praticamente tutti:...

Read More



Page 1 of 5512345...102030...Last »