Cuba, la migrazione dei granchi rossi

Cuba, la migrazione dei granchi rossi
26 Apr 2017

granchi_cuba3

Ogni anno, dopo le prime piogge primaverili, i granchi marciano per giorni, uscendo dai boschi circostanti fino alla Baia dei Porci, sulla costa meridionale di Cuba. Anche quest’anno, le colonie di granchi si dirigono verso il mare per deporre le uova. Un fenomeno suggestivo, che non manca di creare qualche problema agli abitanti della zona (tra i miasmi delle carcasse lasciate a marcire per strada e i gusci frantumati che forano gli pneumatici). I granchi – neri, rossi e gialli – si arrampicano sui muri delle case e ricoprono le strade attorno alla baia, soprattutto all’alba e al tramonto (Reuters)

granchi_cuba4

Fotogallery e video su Corriere.it

Share

Staff
Staff